Tè, Infusi e tisane: I miei preferiti

Tè, Infusi e tisane: I miei preferiti

Sono un amante delle bevande calde; rinuncio al tè e simili solo nei mesi più hot dell’anno, ma da ottobre ad Aprile ne bevo veramente tante.  Avendo una vera predilezione quindi per tutte le “brodaglie” calde, sono sempre alla ricerca di nuovi gusti da testare. Ho pensato quindi di aprire il 2016 parlando delle mie tisane/tè infusi preferiti. * la speranza che io impari a fare delle foto decenti, giuro non morirà!

Il latte vegetale: un’alternativa sana e leggera

Il latte vegetale: un’alternativa sana e leggera

La colazione è senza dubbio il mio pasto preferito e il latte è sempre stato per me l’alimento principe di questo pasto. Caldo, freddo, macchiato, schiumoso nella versione cappuccino, insomma: amo il latte! Purtroppo, con il passare degli anni ho iniziato ad avere qualche problemino con questa bevanda, non ho ancora fatto i test per l’intolleranza specifica e non so neanche se lo farò, ma la difficile digestione e i gonfiori sono evidenti e purtroppo ho dovuto dirgli addio. Ogni tanto, proprio perché lo adoro, mi concedo il latte senza lattosio, regolarmente però, ho preferito il latte vegetale. Ecco quindi una rapida carrellata dei miei bocciati (perché non rientrano nel mio gusto) e dei promossi. Il latte di Soia e il latte di Mandorle: Ma anche no! Il latte vegetale più conosciuto in assoluto è sicuramente il latte di soia, fin poco tempo fa era anche uno dei più facilmente reperibili. Nei bar, ad esempio, è ancora l’unica alternativa vegetale, anche perché la lecitina di soia contenuta al suo interno si presta bene per la realizzazione di soffici cappuccini. Ho testato il latte di soia per un po’ e devo dire che non ha riscontato il mio gusto. Il sapore, infatti, è troppo deciso  per me […]