Una serie tv su Dracula ? Ma anche no!

Una serie tv su Dracula ? Ma anche no!

  Attendevo con molta curiosità questa serie TV, i vampiri sono ormai sia nella narrativa contemporanea per ragazzi, sia al cinema sia nei Tv Show, inflazionati e svuotati dalla loro vera natura malvagia, sempre più simili agli adolescenti, tormentati da amori difficili e depressi dal loro essere immortali e soli. Una serie che invece si prefigge di ispirarsi a Dracula di Stoker, classico caposaldo tra i romanzi gotici di fine ottocento, crea un’aspettativa molto diversa. Purtroppo però quelle atmosfere cupe, oscure in questa trasposizione televisiva non compaiono ma, anzi, i primi venti minuti sono talmente caotici e mal raccontati, da mettere a dura prova lo spettatore più paziente.