Chiamami col tuo nome: 5 motivi per cui ho amato il film di Luca Guadagnino

Chiamami col tuo nome: 5 motivi per cui ho amato il film di Luca Guadagnino

Chiamami col tuo nome è sulla bocca di tutti, se ne parla ovunque e sta raccogliendo una quantità di premi inaspettata per un film indipendente. Avendo letto il libro di Aciman anni fa e avendolo amato profondamente mi sono avvicinata al film con un po’ di timore e tanta aspettativa, si sa quando i libri colpiscono profondamente poi è difficile rivederli e amarli sul grande schermo. Nonostante ciò aspettavo da tanto l’uscita di Call me by your name e quindi non ho indugiato oltre e appena ho potuto l’ho visto (in lingua originale, che ve lo dico a fare. Mi pare scontato per tutti i film, ma per questo in cui ci sono in ballo tre lingue, ancora di più!). Come è avvenuto per il libro, Chiamami col tuo nome mi ha assorbito in una bolla di due ore, lasciandomi scombussolata dalla bellezza con cui viene narrata la storia di Oliver e Elio. L’ho amato questo film, veramente tanto soprattutto per l’universalità della storia raccontata che va ben al di là di quello che i critici italiani stanno bollando come “amore gay” (che non ho ancora capito cosa sia!), o meglio capisco l’includerlo nella macro categoria dei film LGTB, ma è anche […]