Chiamami col tuo nome: 5 motivi per cui ho amato il film di Luca Guadagnino

Chiamami col tuo nome: 5 motivi per cui ho amato il film di Luca Guadagnino

Chiamami col tuo nome è sulla bocca di tutti, se ne parla ovunque e sta raccogliendo una quantità di premi inaspettata per un film indipendente. Avendo letto il libro di Aciman anni fa e avendolo amato profondamente mi sono avvicinata al film con un po’ di timore e tanta aspettativa, si sa quando i libri colpiscono profondamente poi è difficile rivederli e amarli sul grande schermo. Nonostante ciò aspettavo da tanto l’uscita di Call me by your name e quindi non ho indugiato oltre e appena ho potuto l’ho visto (in lingua originale, che ve lo dico a fare. Mi pare scontato per tutti i film, ma per questo in cui ci sono in ballo tre lingue, ancora di più!). Come è avvenuto per il libro, Chiamami col tuo nome mi ha assorbito in una bolla di due ore, lasciandomi scombussolata dalla bellezza con cui viene narrata la storia di Oliver e Elio. L’ho amato questo film, veramente tanto soprattutto per l’universalità della storia raccontata che va ben al di là di quello che i critici italiani stanno bollando come “amore gay” (che non ho ancora capito cosa sia!), o meglio capisco l’includerlo nella macro categoria dei film LGTB, ma è anche […]

13 Reason Why: la scioccante serie TV di Netflix sul bullismo

13 Reason Why: la scioccante serie TV di Netflix sul bullismo

13 Reason Why (In Italia con il titolo 13) è la nuova serie TV Netflix originals tratta dall’omonimo bestseller di Jay Asher. Una serie TV all’apparenza teen, ma che affronta tematiche molto forti e lo fa, almeno dopo la visione di questo pilot, in modo lucido e intelligente. Il pilot Hanna Baker è un’adolescente bella, intelligente e simpatica, sembra non mancarle nulla, ma inspiegabilmente si toglie la vita. 13 Reason Why così come il libro da cui è tratta, parte due settimane dopo il tragico suicidio. Cosa è successo? Perchè Hanna ha deciso di mettere fine alla sua vita? Una manciata di audiocassette contengono la risposta, 13 persone sono, infatti, secondo Hanna, responsabili della catena di eventi che hanno portato a questa sua drammatica scelta. Nel primo episodio vediamo come tutto ha inizio. Hanna, dopo un casto appuntamento con il “fighetto” della scuola, diventa a causa della stupidità di un suo compagno, lo zimbello della scuola: “Zoccola” è l’etichetta che guadagna per essere stata se stessa, per essersi fidata del ragazzo che le aveva chiesto di uscire. Vittima, lui stesso, del gruppo di amici che non si pone nessun problema morale nel rovinare la reputazione di Hanna. Da qui inizia la discesa. […]

The Crown: 5 motivi per guardare la serie di Netflix dedicata alla regina Elisabetta II

The Crown: 5 motivi per guardare la serie di Netflix dedicata alla regina Elisabetta II

The Crown è la serie tv di Netflix di cui si è sentito molto parlare nell’ultimo periodo e quella che ha ricevuto anche una copertura pubblicitaria (sui social media) di tutto rispetto. Io l’ho iniziata a vedere subito, il 4 Novembre, appena è stata rilasciata da Netflix e ho capito immediatamente che l’avrei amata. Ho deciso, quindi, di centellinarla e godermi lentamente gli episodi e l’ho finita solo ieri sera. The Crown mi è piaciuta per tanti motivi diversi e quindi ho pensato, per consigliarvela, di racchiuderli in questo post. Ecco perché dovreste vedere The Crown:   La storia e la finzione La trama principale è quella che si articola intorno alla monarchia britannica. La corona, appunto. Grazie a dei flashback conosciamo Elisabetta da bambina e la seguiamo poi nell’arduo ruolo di Regina. Un titolo ottenuto da giovane, inaspettato così presto, che le causerà attriti e problemi con le persone a lei più care. Il tutto è raccontato con un buon ritmo e dinamicità. The Crown must win, must always win. Se vi piacciono i period drama e avete amato Dowton Abbey, allora The Crown è la serie per voi. I personaggi e le relazioni La cosa che più mi […]

Farneticazioni a caldo sulle prime foto di Tom Burke e Holliday Grainger in The Strike Series

Farneticazioni a caldo sulle prime foto di Tom Burke e Holliday Grainger in The Strike Series

Quando, improvvisamente, i personaggi che hai immaginato tanto dalla carta prendono il volto di attori e attrici io mi elettrizzo. No, non parlo di fan casting, di quello è pieno il web, mi riferisco a quando vengono annunciati i cast di serie o film tratti dai libri e improvvisamente quel personaggio nella tua mente, lascia quella sembianza e ne acquista immediatamente un’altra, quella dell’attore. In parte è frustante, perché leggere è bello anche e proprio per le innumerevoli possibilità di far volare la fantasia, dopotutto i lettori sono i registi delle storie che leggono, dall’altro però è elettrizzante. Sapere che la storia che hai letto, che quei personaggi ai quali ti sei affezionata, saranno conosciuti da tutti e acquisteranno una nuova dimensione. Qualche ora fa, sono uscite le prime due immagini di Tom Burke e Holliday Grainger nei panni di Strike e Robin in The Strike Series. Come ti avevo raccontato in questo post, dove ti parlavo dell’ultimo libro della serie, io sono una grande fan di Strike e Robin. Amo il modo in cui questi personaggi sono scritti e la loro evoluzione, per questo ora sono elettrizzata. (sì, l’ettricità è il Leitmotiv del post!). I due attori scelti, sono […]

Lifestyle: le 5 cose preferite del periodo – Maggio e Giugno 2016

Lifestyle: le 5 cose preferite del periodo – Maggio e Giugno 2016

Un anno fa avevo dato il via a questa rubrica: “Figo, farò le 5 cose preferite del mese, su generi totalmente diversi, sarà la rubrica file rouge del blog” Sì, sicuramente! Ho scritto un solo post, esattamente un anno fa e poi, stop. Ora ho deciso di riesumarla, vediamo un po’ se e quanto durerà.   Preferiti di Maggio/Giugno 2016 12 Monkeys La seconda stagione, in onda ora in USA, è veramente entusiasmante. Il fulcro centrale della storia prende le mosse dal film L’esercito delle 12 scimmie del 1995, da lì si dipana una storia interessante in cui i viaggi nel tempo sono i veri protagonisti. Una serie ricca di colpi di scena, gli attori sono molto convincenti e una puntata tira l’altra. Non Ti Scordar di Me struccante Lush   Ho trovato lo struccante top 🙅#beauty #blogger #blog #lush #nontiscordardime #instbeauty #picoftheday #flower #pink @lush_italia Una foto pubblicata da Maura Pistello (@kilijia) in data: 17 Giu 2016 alle ore 10:48 PDT Questo struccante è un portento, parte dal concetto dello struccaggio con olio e cere, un po’ come Take the Day Off Cleansing Balm di Clinuque, ma questo è totalmente naturale in più è anche sostenibile: per struccare gli […]

La pazza gioia di Paolo Virzì, un turbinio di emozioni tra ironia e disperazione

La pazza gioia di Paolo Virzì, un turbinio di emozioni tra ironia e disperazione

  La pazza gioia, ultima fatica di Virzì è uscito ieri nelle sale cinematografiche italiane; l’avevo puntato già dal primo trailer che avevo visto per caso in sala mesi fa. Era finiti dritto, dritto nell’elenco dei film da vedere al cinema, così approfittando della programmazione favorevole di un cinema di quartiere, che preferisco di gran lunga alle multisala, sono andata proprio il primo giorno di uscita del film.

Il sospetto: di Thomas Vinterberg con Mads Mikkelsen, un film per riflettere

Il sospetto: di Thomas Vinterberg con Mads Mikkelsen, un film per riflettere

Grazie all’arrivo di Netflix in Italia (sempre sia lodato!) ho potuto recuperare un film che mi aveva incuriosito sin dalla sua uscita: Il sospetto film diretto e prodotto da Thomas Vinterberg con Mads Mikkelsen, per i serial tv dipendenti che passano da qui: sì è l’Hannibal Lecter di Hannibal. Il Sospetto è un film che ho visto una sera di Dicembre, quasi per caso  seguendo il consiglio di Netflix, ma con un’aspettativa non indifferente. Jagte, in danese si chiama così, è stato molto acclamato nelle stagioni degli awards 2012/2014 ( nominato, nella categoria Migliro Film Straniero, vinta da Sorrentino con La grande bellezza) e vincendo anche una serie di prestigiosi riconoscimenti.

Jessica Jones: 5 motivi per vedere la serie di Netflix

Jessica Jones: 5 motivi per vedere la serie di Netflix

  Dopo mesi, ma che dico anni, che attendiamo l’arrivo in Italia di Netflix, finalmente da qualche mese anche noi  possiamo godere di un’ampissima (in costante aggiornamento!!) scelta di serie tv, documentari e film. L’ultima serie originale Netflix rilasciata in contemporanea in tutti i paese aderenti è stata Jessica Jones, seconda serie Marvel (la prima è Daredevil e ne ho parlato qui) prodotta dal servizio di streaming online on demand, ho pensato di stillare una lista dei 5 motivi del perché dovreste subito correre a vedere questa serie.

Lifestyle: le 5 cose preferite del periodo – Maggio e Giugno 2015

  Ho pensato di dedicare un post periodico del blog a quelle cose che mi hanno colpito nel mese o nel periodo trascorso ma alle quali non ho potuto dedicare dello spazio qui su Limoni Gialli. Mi sono scervellata per trovare un titolo decente che rendesse l’idea: lifestyle: le 5 cose preferite del periodo – Maggio e Giugno 2015 è l’unico che mi sembrava accettabile, più di questo il mio cervello, con la temperatura equatoriale che c’è a Roma, non riesce a partorire. Accontentiamoci.