Gli Shampoo Lavera, i miei shampoo preferiti

Gli Shampoo Lavera, i miei shampoo preferiti

I capelli sono il mio incubo! Mi rendo conto che non è un bel modo per iniziare un post, ma purtroppo è la realtà. I miei capelli sono un mezzo disastro: mossi, fini, e se non bastasse si sporcano anche molto velocemente. Quando ero adolescente, questi capelli sempre unticci bisognosi di lavaggi frequentissimi mi creavano sempre problemi, soprattutto se avevo delle uscite improvvise. Quindi sono stata per molti anni una vera addicted della coda alta che mi salvava dal lavare i capelli tutti i giorni.
Ho sempre usato shampoo specifici per capelli grassi per arginare il problema, non riuscendoci mai veramente. Un paio di anni fa ho deciso di tentare con i prorotti naturali e di cambiare radicalmente i prodotti per la cura dei capelli. I primi shampoo che ho usato per la fase di transizione, diciamo così, sono stati gli Shampoo Lavera.


Ho provato fino ad ora lo Shampoo Anti-Grasso Limone & Menta, Shampoo Volume The Verde & Arancia, quello alla mela e infine lo Shampoo Anti-Forfora Fiordaliso & Salvia. Tra tutti quello che ho eletto il mio prodotto salva capelli è il primo citato: Shampoo Anti-Grasso Limone & Mente, che ha veramente aiutato a migliorare molto il mio problema. In generale, comunque, pur non essendo un’integralista del bio a ogni costo, ho notato che l’aver eliminato soprattutto i siliconi e tensioattivi aggressivi ha giovato molto sull’aspetto generale dei capelli che ora resistono meglio allo smog e all’aria di città, permettendomi di allungare i tempi tra un lavaggio e l’altro.

Gli Shampoo Lavera

La caratteristica di questi shampoo è quella di essere delle valide alternative agli shampoo della grande distribuzione, un prodotto di transizione per chi ha intenzione di passare all’ecobio. Io non ho quest’obiettivo, come dicevo sopra, cercavo principalmente qualcosa che me li tenesse più puliti e grazie a questi shampoo insieme con altre accortezze sono riuscita nell’intento.  Tutti hanno un buon INCI, il profumo è 100% proveniente da aromi naturali, sono senza siliconi, paraffina e oli minerali, e contengono il 100% di emulsionanti e tensioattivi di origine naturale.

Tra tutti, quello con cui mi sono trovata meglio è quello al Limone & Menta, studiato appositamente per i capelli grassi, ma in generale ho trovato buoni tutti quelli che ho provato. Tutti con un buon potere lavante e soprattutto con un buon rapporto qualità/prezzo.

1. Shampoo Anti-Grasso Limone & Menta

Shampoo Lavera-Shampoo Anti-Grasso Limone & Menta

Questo Shampoo antigrasso Lavera è sul mio podio, contiene limone & menta biologici, la sensazione dopo il lavaggio è di una cute rinfrescata e si propone di ritardare l’ingrassamento del cuoio capelluto, nel mio caso riuscendoci, anche l’odore è molto buono anche se non permane molto sui capelli.

2. Shampoo Volume The Verde & Arancia

Agli estratti di arancia e te verde bio, ideale per i capelli fini. Anche questo un buono shampoo, anche se con meno potere lavante di quello citato precedentemente.
Molto buono da alternare però con quello al Limone. Si propone di stimolare la crescita dei capelli, questo onestamente non l’ho notato.

3.Shampoo Anti-Forfora Fiordaliso & Salvia

Shampoo Lavera-Shampoo Anti-Forfora Fiordaliso & Salvia

Shampoo Anti-Forfora Fiordaliso & Salvia, fiordaliso e alla salvia bio, si propone di regolare la produzione di sebo, diminuire la forfora visibile sul cuoio capelluto. Sebbene sia anche questo un buon prodotto, utile da alternare con gli altri fratellini citati, mi aspettavo un po’ di più soprattutto dalla presenza dell’estratto di foglie di neem che dovrebbero donare un effetto antibatterico al cuoio capelluto, ma continuerò a testarlo per vedere se nel lungo o darà i risultati promessi.

4. Shampoo alla Mela

Shampoo Lavera-4

Questo è lo shampoo più leggero tra quelli citati, non a caso è formulato per tutti i tipi di capelli, ideale per lavaggi frequenti. Lo trovo perfetto da mettere nella borsa della palestra, e usare alternandolo a uno più pulente.

Come usarli

Il mio consiglio è di diluirli sempre con un po’ di acqua, l’ideale in uno spargi shampoo; la loro consistenza gelatinosa è formulata proprio per essere diluita e in questo modo il prodotto funziona al meglio delle sue possibilità. Ovviamente, non aspettatevi la schiuma copiosa tipica di prodotti con tensioattivi aggressivi.

Dove acquistare

Gli Shampoo Lavera si trovano facilmente ormai, sia negli store e supermercati bio sia nei supermercati, ma il io consiglio è di acquistarli online perché si risparmia anche due euro a confezione.