You look disgusting: Em Ford contro le aspettative irrealistiche dei social media

You look disgusting: Em Ford contro le aspettative irrealistiche dei social media

mypaleskin

Qualche giorno fa mi sono imbattuta in You look disgusting, un progetto ideato e realizzato da una makeup artist londinese che mi ha portato, ancora una volta, a riflettere sulla distorsione creata dai social media nella ricerca della perfezione a tutti i costi.

Che l’immagine nella nostra società sia tutto non è certo una novità. Con l’avvento dei social network, quest’attenzione ad apparire più che a essere si è radicata ancora di più rendendoci schiavi non tanto della nostra immagine, ma dell’effetto che questa possa avere sugli altri. D’altro canto l’essere umano nei suoi rapporti sociali si preoccupa fondamentalmente di questo: apparire bene, fare bella figura! S’insegue una perfezione esteriore il più delle volte irrealistica. Lo sa bene la beauty blogger Em Ford.


Em è una make up artist e youtuber di My Pale Skin piuttosto famosa e brava, improvvisamente tre mesi fa, ha deciso di mostrasi senza trucco rivelando il suo problema con l’acne.

Guys, I can’t believe I’m even writing this… So I’ve seen a few comments saying I’m faking my acne and bad skin. 😂🙈 I’m obviously in the wrong industry working behind a desk and should be flogging my SFX skills instead. 😂 Here’s the thing – I’m seeing so many terrible misconceptions about acne and bad skin in the comments. And Y’know what? some of the skin shaming is damn right appalling – many of these people aught to be ashamed of themselves. 💙💚💛💜 I am not hurt by those who want to call me disgusting, or blame me for their insecurities about women or their laughable trust issues (Go to therapy). However, what bothers me, is that there are young men and women out there who read these comments and then feel bad about themselves, because of your words. I’ve had so many heart breaking PM’s and emails from people who have been bullied because of their skin. Nobody should be made to feel bad because of a disease they live with and in many cases one that is simply genetic. 💙💚💛💜 Acne is a struggle every day, and unless you’ve suffered from it, you have no idea. So cut the crap and if my face offends you, block me. Our society is so used to seeing images of perfection, some people can’t handle the truth. If I hadn’t shown you my ‘before’ face… Would you have even known? Em x 💙💚💛💜 P.S Have you ever photographed your face straight after applying moisturiser? Try it – you’ll look shiny too.

Una foto pubblicata da Em Ford (@mypaleskinblog) in data:

Che cosa sarà mai penserete (spero) voi. Beh, le sono piovuti addosso un’infinità di commenti violenti, meschini, cattivi che rivelano una paura per i difetti visti come stigma sociale a tutti gli effetti, e una preoccupante facilità a esprimere giudizi estremi grazie alla protezione dell’anonimato.
Em Ford ha trasformato questa spiacevole parentesi in una forza. Molte ragazze e ragazzi le hanno scritto in questi tre mesi dalla pubblicazione della foto incriminata, raccondandole i problemi di fiducia dovuti a difetti fisici. EM ha ideato così You look disgusting, che vi consiglio di vedere, un video per dimostrare come i social media possono creare aspettative irrealistiche. La nostra società è abituata a confrontarsi con false immagini della perfezione e a inseguire standard di bellezza irrealistici ed Em ha voluto ricordare che la bellezza è ben altro.

You are beautiful – no matter how flawed you feel, no matter how upset you may about the way you look or how hard you find it to make friends, or be confident. Believe in yourself, and never let anyone tell you’re not beautiful – not even yourself. – Em Ford-

mypaleskin-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.